LA VILLA ASQUER E IL SUO PARCO

Il complesso della Villa è protetto con la tutela monumentale e paesaggistica grazie alle sue caratteristiche peculiari che lo rendono un sito unico sul territorio sardo.

Il Parco di Villa Asquer sarà aperto al pubblico il 4 e 5 giugno 2022, in occasione della manifestazione Monumenti aperti e sara visitabile solo su prenotazione.
A partire dal 25 maggio, le prenotazioni per poter accedere alle visite potranno essere effettuate solo ed esclusivamente tramite l’apposito modulo presente nella pagina dedicata al Comune di Assemini, nel sito di Monumenti Aperti
(https://monumentiaperti.com/it/comuni-della-xxvi-edizione/assemini).
Per ragioni organizzative, le richieste di prenotazione pervenute in altra modalità (es. pagina contatto del presente sito) non saranno prese in considerazione.

Il Parco di Villa Asquer sarà aperto al pubblico il 4 e 5 giugno 2022, in occasione della manifestazione Monumenti aperti e sara visitabile solo su prenotazione.
A partire dal 25 maggio, le prenotazioni per poter accedere alle visite potranno essere effettuate solo ed esclusivamente tramite l’apposito modulo presente nella pagina dedicata al Comune di Assemini, nel sito di Monumenti Aperti (https://monumentiaperti.com/it/comuni-della-xxvi-edizione/assemini).
Per ragioni organizzative, le richieste di prenotazione pervenute in altra modalità (es. pagina contatto del presente sito) non saranno prese in considerazione.

LA STORIA

IL FUTURO

GALLERIA

CHI SIAMO

CONTATTI

“Negli anni in cui il presidente Morelli lo ha immaginato e realizzato, si è creato un luogo che ricerca l’armonia come valore e come fine ultimo, un luogo che genera sentimenti positivi e benessere dello spirito.”

LA SINTESI

“Tutto ciò che è stato realizzato negli anni ha seguito logiche non speculative o di risparmio, si è voluto creare un luogo di bellezza.”

UN LUOGO DI BELLEZZA

“La scelta di progettare con il verde ha fatto sì che il tempo unitamente alla cura costante dei luoghi divenissero variabili non contrattabili.”

IL VALORE DEL TEMPO